Rocce
carbonatiche.

Detriti glaciali.

Torrette.

SUBSTRATO DI ROCCE CARBONATICHE
CON DEPOSITI GRANITICI DI ORIGINE GLACIALE,
RICCHI DI SILICE.

QUESTA È L’ESSENZA DEI NOSTRI VINI
E DEL TERRITORIO CHE COLTIVIAMO.
TORRETTE: LA VIGNA IN CUI IL NOSTRO PERCORSO HA AVUTO INIZIO.
UN LUOGO IN CUI STORIA E VITICOLTURA SI FONDONO.
SUBSTRATO DI ROCCE CARBONATICHE
CON DEPOSITI GRANITICI DI ORIGINE GLACIALE, RICCHI DI SILICE.
QUESTA È L’ESSENZA DEI NOSTRI VINI E DEL TERRITORIO CHE COLTIVIAMO.
vigna
TORRETTE È IL LUOGO DOVE LA NOSTRA STORIA HA AVUTO INIZIO. UN CRU INCASTONATO TRA LE ROCCE DELLA COLLINA CHE DIVIDE I CASTELLI DI SARRE E SAINT-PIERRE. NEL CUORE DELLA VALLE D’AOSTA, TRA LE MONTAGNE PIÙ ALTE D’EUROPA.
Substrato di rocce carbonatiche con depositi granitici di origine glaciale, ricchi di silice. Questa è l’essenza dei nostri vini e del terreno che coltiviamo. Torrette è il luogo dove la nostra storia ha avuto inizio.Uno storico Cru incastonato tra le rocce del monte omonimo, tra i castelli di Sarre e Saint-Pierre, che ospita da secoli la coltura della vite. Un terroir unico nel panorama viticolo valdostano per esposizione e composizione del suolo. Nel cuore della Valle d’Aosta, tra le montagne più alte d’Europa.
eroici_2

Storico cru incastonato tra le rocce della montagna che divide i castelli di Sarre e Saint-Pierre. Nel cuore della Valle d’Aosta, tra le montagne più alte d’Europa.

VIGNETI EROICI TRA I 700 E I 900 METRI D’ALTEZZA.
FORTI ESCURSIONI TERMICHE E COSTANTE VENTILAZIONE
DETERMINANO LA QUALITÀ DELLE NOSTRE UVE.

TERRAZZAMENTI CON MURETTI A SECCO E FORTI PENDENZE
CARATTERIZZANO LE NOSTRE VIGNE.
La Collina rocciosa di Torrette
Uno sguardo verso il passato, coltivando ciò che era, il vitigno principe dello storico Cru di Torrette: il Petit Rouge. La riscoperta della tradizione con un grande vitigno autoctono come il Fumin. La voglia di scoprire le potenzialità di questo terroir unico, vinificando vitigni internazionali come Pinot Noir e Syrah.

Sei ricercate etichette

Solo vini rossi

Le differenti espressioni di un suolo ricco di calcare e silice, differenti altitudini e differenti vitigni, per rappresentare al meglio ogni singola vigna.

Quando si parla di Torrette si tende a fare confusione. Da disciplinare è possibile creare un omonimo vino rosso a base Petit Rouge in undici comuni del Centro Valle…

VIEILLES VIGNES

PETIT ROUGE

Il concetto di “vieille vigne” racconta una storia della Valle d’Aosta, una storia fatta di influenze e innesti avvenuti nel tempo…

PETIT ROUGE

A levante ed a breve distanza di San-Pietro, villaggio posto sulla via di Cormaggiore […] sorge un poggio, la cui circonferenza sarà di 5 km…
Il Fumin è un cavallo di razza, che scalcia, strepita ed è difficile da addomesticare. La sua presenza nei classici tagli rossi valdostani ha sempre dato…
Il Fumin è un cavallo di razza, che scalcia, strepita ed è difficile da addomesticare. La sua presenza nei classici tagli rossi valdostani ha sempre dato…
La mela non cade lontana dall’albero e in questo caso la scelta di piantare della Syrah nella leggendaria collina del Torrette…
La mela non cade lontana dall’albero e in questo caso la scelta di piantare della Syrah nella leggendaria collina del Torrette…
La mela non cade lontana dall’albero e in questo caso la scelta di piantare della Syrah nella leggendaria collina del Torrette…

Una gita fuori porta di qualche centinaio di metri, questo è il concetto da cui nasce l’etichetta “Élévation”…

PINOT NOIR

Una gita fuori porta di qualche centinaio di metri, questo è il concetto da cui nasce l’etichetta “Élévation”…

PINOT NOIR

VIEILLES VIGNES

Una gita fuori porta di qualche centinaio di metri, questo è il concetto da cui nasce l’etichetta “Élévation”…

Pochi ma saldi principi: potature corte e tanta manualità in vigna. Soltanto in questo modo si possono ottenere frutti di qualità.

Nessun utilizzo di pesticidi, insetticidi e diserbanti chimici.

La quasi assenza di irrigazione e il terreno ricco di scheletro obbligano le radici della vite a svilupparsi in profondità estraendo la mineralità che questo terreno offre.

Superficie e produzione estremamente limitata.

0
Bottiglie prodotte
0 Ettari
Superficie vitata

Artigianalità

Ciò che più contraddistingue il nostro lavoro è l’attenzione che mettiamo in vigna per accompagnare l’uva alla perfetta maturazione.

Dalla potatura alla vendemmia quasi tutte le operazioni vengono eseguite a mano.

Passiamo e ripassiamo decine di volte su ogni singola vite.

Si crea così un indissolubile legame tra uomo e natura.

La produzione è estremamente limitata.

SELEZIONE DEI MIGLIORI GRAPPOLI DURANTE LE VENDEMMIE.
COSTANTE ATTENZIONE E METICOLOSO LAVORO DIETRO OGNI CREAZIONE. QUASI TUTTE LE OPERAZIONI SENZA UTILIZZARE MACCHINARI PER LA MORFOLOGIA DEL TERRITORIO.